Skip to content
30 novembre 2015 / festivita

Natale in Romagna: curiosità

vinicio-caposselaLe feste di Natale sembrerebbero iniziare da metà novembre. Nell’aria il fermento e l’elettricità tipico della festa trova riscontro negli eventi organizzati dai Comuni. In tutta Italia, già da metà novembre si iniziano a montare le luminarie che poi si accenderanno a fine mese.

Ormai, siamo a dicembre e gli alberi delle piazze sono tutti illuminati, le piazze stesse si sono arricchite di banchetti, piste di pattinaggio, villaggi Natale.
Il modo di festeggiare il Natale sembra uguale o simile in molte città Italiane.
In Romagna, a Cesena si potrà ammirare il presepe  e le luci del centro. Sarà possibile divertirsi e pattinare grazie alla pista di pattinaggio coperta. Però, la differenza tra gli eventi e le manifestazioni Natalizie la fanno i grandi nomi dello spettacolo. Infatti, il 28 dicembre ci sarà Vinicio Capossela a proporre un concerto a Cesena, presso il Vidia Rock Club.

A Cesenatico, invece, la tradizione non conosce competitori. Nessun personaggio o evento potrà mai rimpiazzare il Presepe della Marineria, uno spettacolo unico da vedere. Le imbarcazioni del Museo della Marineria della città saranno le protagoniste del porto canale di Cesenatico.

A Forlì invece, è la  Fiera di Santa Lucia del 13 dicembre 2015 a distinguersi tra gli eventi organizzati nel periodo di Natale. Il giorno di Santa Lucia, oggetto di culto connesso alla luce e agli occhi, si fa festa con il torrone.
Secondo la tradizione, il 13 dicembre è il giorno dedicato alle belle ragazze alle quali si regala il prelibato dolciume.

Per approfondimenti e aggiornamenti: http://www.cubemagazine.it/natale-2015-cosa-fare-in-romagna-feste-ed-eventi/

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: