Skip to content
2 febbraio 2011 / festivita

Carnevale 2011

Carnevale 2011

Carnevale 2011

Le diverse interpretazioni del Carnevale in Italia, c’è quello raffinato e quello fiabesco, quello storico e satirico….
A Madonna di Campiglio (TN), dal 6 all’11 marzo, il Carnevale ripropone ogni anno antichi riti, tradizioni, leggende.  Si rivive  il Carnevale Asburgico e  l’incantevole epoca della principessa Sissi e del principe Francesco Giuseppe: balli in piazza, fiaccolate sulla neve e il Gran Ballo dell’Imperatore nel salone Hofer dell’Hotel Des Alpes che ospitò la coppia reale (www.campigliodolomiti.it).

Il carnevale di  Venezia è famoso per essere il più raffinato. Ogni anno si ispira a una tematica, il Carnevale del 2011,  dal 19 al 20 febbraio e dal 26 all’8 marzo, è dedicato all’Ottocento e alle sue eroine con scenografiche suggestioni romantiche e fermenti risorgimentali (www.carnevale.venezia.it).

A Ivrea dal 20 e 27 febbraio e dal 3 al 9 marzo viene interpretato e ricostruite le antiche ribellioni del popolo dalla tirannia con un Carnevale storico che propone la battaglia delle arance in programma l’8 marzo che vede un centinaia di tiratori a terra – rappresentano il  popolo –  e sui carri (le guardie).

Satirico è il carnevale di Cento (FE), irriverente e goliardico. La manifestazione termina il 13 marzo (www.carnevalecento.com) Così come a  Viareggio (LU) o professionisti della cartapesta realizzano carri e rappresentazioni di satira graffiante insieme ad una straordinaria festa di apertura sabato 19 febbraio dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia (www.ilcarnevale.com).

Fonte –  ilgiornale.it

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: