Skip to content
1 marzo 2010 / festivita

Vacanze Pasquali – Pasqua in Valle d’Aosta

Dopo le vacanze di Natale e Capodanno, i più fortunati possono contare su  qualche giorno di ferie per partire in viaggio.
Restando in Italia, consigliamo di trascorrere il periodo pasquale in Valle d’Aosta, località storica e dai paesaggi incontaminati.

La Valle d’Aosta offre uno dei patrimoni monumentali e archeologici più importanti d’Europa: maestosi castelli, da quelli medioevali a quelli piu’ recenti come le dimore sabaude del Castello reale di Sarre o Castello Savoia di Gressoney-Saint-Jean.

Questo periodo, inoltre, è particolarmente indicato per praticare sport come lo scialpinismo e l’heliski, o semplicemente passeggiare con le racchette da neve.
Insieme a delle guide escursionistiche è possibile percorrere a piedi o in  mountain-bike il Parco naturale Mont Avic e le altre aree protette valdostane

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: