Skip to content
4 maggio 2009 / festivita

Festa della Mamma – Prevenzione e pericoli in casa

casa-sicuraPrevenzione, sicurezza, solidarietà questi i temi promossi per  il 10 maggio, festa della mamma.
Una campagna di prevenzione, con raccolta di firme è prevista in 55 piazze italiane. Una occasione per parlare dell’abitare e della sicurezza in casa. Ogni anno sono 3 milioni gli infortuni che si verificano in casa; ad essere coinvolte per lo più le donne.

Federcasalinghe, Inail e Ispesl hanno organizzato insieme incontri in piazza e raccolte firme per sollecitare il Governo e il Parlamento a prevedere nella  social card fondi per l’acquisto del segnalatore per la perdita di gas in casa e una cifra per sostenere la possibilità di cambiare ogni 2 anni il tubo di collegamento per la fornitura del gas.

La raccolta di firme è per chiedere d’includere nel piano casa misure che rendano gli edifici pubblici più efficienti, per promuovere l’innovazione tecnologica in casa. In primo piano la sensibilizzazione sulla prevenzione e i pericoli d’infortunio tra le mura domestiche.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: